- Home > Palestina > Cucina palestinese: maramieh, tè alla salvia
Cucina Palestina

Cucina palestinese: maramieh, tè alla salvia

maramieh salvia

Il tè alla salvia, è molto diffuso in tutti i villaggi della Palestina, spesso offerto a parenti e amici in visita. Il suo nome proviene dal racconto secondo il quale un florido cespuglio di salva avrebbe protetto il neonato Gesù e la vergine Maria (Mariam in arabo) dai soldati romani. Inoltre, questo infuso ha delle potenti proprietà curative.

Ecco come preparare il maramieh!

Ingredienti:

  • 1 ½ l d’acqua
  • 8 foglie di salvia
  • 2 cucchiai di tè nero
  • zucchero o miele a piacere

Preparazione

Portare l’acqua ad ebollizione in un bollitore.

Togliere dal fuoco e mettere in infusione le foglie di salvia e il tè nero.

Lasciare in infusione per 5 minuti, per evitare che diventi troppo forte.

Addolcire con zucchero o miele a piacere.

 

Il nostro maramieh è pronto!

 

 


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz