- Home > Cucina > Cucina marocchina: il tajine di pesce di Tangeri
Cucina Marocco

Cucina marocchina: il tajine di pesce di Tangeri

cucina marocchina tajine tangeri in 2Con la ricetta di oggi ci rechiamo in Marocco per conoscere una delle numerose varianti del più diffuso piatto nella tradizione culinaria marocchina:

il tajine di pesce di Tangeri!

Come già sappiamo, il tajine è la pentola tradizionale marocchina in terracotta, ma si può sostituire con l’uso di una semplice pentola, di una pentola a pressione o di una padella capiente.

Ingredienti:

  • 4 filetti di pesce spada
  • 2 pomodori
  • 1 peperone
  • 2 carote
  • 4 patate
  • olive
  • scorze di limone candite

Per la marinatura:

  • 2 cucchiai di coriandolo tritato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di cumino
  • 1 cucchiaio di paprika
  • sale e pepe

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti per la marinatura e lasciar macerare il pesce per due ore.

Nel frattempo, lavare le verdure e tagliarle: i pomodori a cubetti; i peperoni, le patate e le carote a rondelle.

Dopo la marinatura, adagiare il pesce nel tajine e coprirlo con le verdure. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e lasciar cuocere con il coperchio a fuoco medio per 30 minuti.

Dieci minuti prima della fine della cottura, aggiungere le olive e le scorze di limone candite.

 

Buon appetito!

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz