- Home > News > Cucina libica: khoshaf, macedonia di frutta secca ed essiccata
Cucina Libia News

Cucina libica: khoshaf, macedonia di frutta secca ed essiccata

Khoshaf

Questa rinfrescante macedonia di frutta secca ed essiccata viene servita spesso come pasto di rottura del digiuno nel mese di Ramadan. È dunque una pietanza diffusa in diversi Paesi del mondo arabo-islamico, dal Maghreb al Mashreq, ma la ricetta che vi proponiamo oggi viene dalla Libia orientale.

Scopriamo come preparare il khoshaf!

Ingredienti:

  • 500g di frutta essiccata a scelta (albicocche, fichi, prugne, datteri, etc.)
  • 70g di pinoli o di mandorle spelate
  • 150g di uva sultanina
  • 1 banana fresca
  • 3 cucchiai di acqua d’arancio
  • polvere di cocco essiccata (facoltativa)

Preparazione:

Disossare e tagliare a pezzettini la frutta essiccata, dopo di che disporre tutto in una padella insieme all’uva sultanina e coprire di acqua. Portare il tutto ad ebollizione e poi spegnere il fuoco. Lasciar riposare per 15 minuti, poi trasferire nel frigo per almeno un’ora.

Passato questo tempo, trasferire il mix di frutta essiccata in un’insalatiera, aggiungere l’acqua di arancio, i pinoli o le mandorle e la banana tagliata in rondelle. Volendo, si può aggiungere un po’ di polvere di cocco.

Servire il khoshaf freddo.

 

Buon appetito!

 

 


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz