Cucina Giordania

Cucina giordana: il mansaf di agnello

cucina giordana mansaf agnello inCon la ricetta di oggi andiamo a scoprire un piatto di origini beduine che è oggi considerato il piatto nazionale della Giordania:

il mansaf di agnello!

Ingredienti:

  • 2kg di agnello in pezzi con l’osso (spalla e stinco)
  • 500ml di yogurt naturale
  • 2 cipolle
  • 1 albume d’uovo
  • 2 cucchiai di farina di mais
  • 50g di burro chiarificato
  • 50g di pinoli
  • 50g grammi di mandorle in scaglie
  • 500g di riso basmati
  • spezie: baharat, curcuma, cannella, pepe nero

Preparazione:

In un tegame capiente e con il fondo alto, versare lo yogurt. Sbattere con una forchetta il bianco dell’uovo finché non diventa spumoso e aggiungerlo allo yogurt. Dopo di che aggiungere la farina di mais, sale e mischiare il tutto delicatamente.

Mettere il tegame su fuoco medio e girare costantemente: è fondamentale usare un cucchiaio di legno e girare sempre nella stessa direzione in modo da non far cagliare lo yogurt. Far scaldare finché lo yogurt non inizia a bollire, quindi abbassare il fuoco e lasciar cuocere lentamente, senza coprire, per altri 5 minuti finché non risulta denso.

Disporre i pezzi di agnello in un secondo tegame capiente, coprire con acqua e lasciar andare a fuoco medio. Una volta raggiunto bollore, aggiungere sale e pepe nero a piacere. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere per altri 30 minuti.

Nel frattempo, far scaldare il burro in una padella e tostare i pinoli e le mandorle. Una volta dorati, farli asciugare su carta assorbente, lasciando da parte la padella col burro. Aggiungere quindi le cipolle finemente tritate e fare imbiondire. Aggiungere la curcuma, le baharat e la cannella e far cuocere per un paio di minuti. Dopo di che, aggiungere il composto all’agnello in cottura.

Dopo un’ora di cottura, togliere il coperchio e lasciar ridurre il liquido finché non copre la carne solo per metà. Una volta ridotto, aggiungere la salsa di yogurt e saltare la padella per amalgamare il tutto. Lasciar cuocere a fuoco basso finché l’agnello non risulta tenero e la salsa densa.

Nel frattempo, preparare il riso basmati. Sciacquare il riso più volte e poi lasciarlo in ammollo almeno mezz’ora. Dopo di che sciacquarlo di nuovo, in modo da rimuovere l’amido in eccesso. Versare il riso in acqua bollente e salata e far andare a fuoco alto finché non raggiunge di nuovo bollore. Dopo di che, abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e lasciar cuocere per dieci minuti finché il riso non avrà assorbito tutta l’acqua.

Una volta cotto il riso, disporlo su un grande piatto da portata e cospargerlo con metà dei pinoli e delle mandorle tostati in precedenza. Una volta cotto l’agnello, disporre i pezzi di carne sul riso e poi cospargere con i resto della frutta secca.

Servire il mansaf accompagnato dalla salsa allo yogurt nella quale si è cotta la carne.

 

Buon appetito!

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet