News Società Tunisia

Coppa d’Africa delle Nazioni: sospeso arbitro partita Tunisia-Guinea Equatoriale

Tunisia Coppa d'Africa delle Nazioni 2015 in(Agenzie). L’arbitro Seechurn Rajindrapasard della partita dei quarti di finale della Coppa d’Africa delle Nazioni, disputata tra Tunisia e Guinea Equatoriale, è stato sospeso per i prossimi 6 mesi. La commissione degli arbitri ha giustificato la decisione dicendo che la performance di Rajindrapasard è stata “molto debole” e gli viene rimproverato in particolare l’aver concesso un fallo inesistente alla squadra del Paese ospitante, causando in definitiva l’espulsione della Tunisia dalla competizione.

La commissione, tuttavia, ha penalizzato anche la Tunisia, poiché il presidente della Federazione di calcio tunisina Wadie Jary è sceso in campo dopo la partita per criticare duramente l’operato dell’arbitro. La Confederazione Africana di Calcio (CAF) ha dunque ordinato alla Federazione tunisina il pagamento di una multa di 50.000 euro, oltre all’invio di una lettera di scuse.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.