Politica Zoom

Condannato Adel Imam a tre mesi a causa di un film “terrorista”

Al-alam.ma (4/02/2012). Traduzione di Alessandra Cimarosti.

Il giudice Muhammad Abd Al ‘Ati, ha pronunciato una sentenza in contumacia, nei confronti di Adel Imam, di 3 mesi di carcere e una multa di 1000 pound egiziani per diffamazione verso la religione musulmana, in alcuni suoi lavori artistici.I media egiziani hanno dichiarato che l’avvocato ‘Asran Mansour, ha citato in giudizio le opere artistiche di ‘Adel Imam, con l’accusa di diffamazione della religione musulmana, attraverso una rappresentazione negativa della religione, uniforme, sarcastica, con lunghi abiti, hijab, niqab. Ha inoltre citato in giudizio film come “Terrorista”, “Morgan Ahmed Morgan”, “Hassan e Marcus” e molti altri lavori dell’attore conosciuto come “al-Za’im”, il leader, per confermare la sua tesi.E non c’è stata alcuna replica da parte del grande attore o da parte di qualcuno della sua famiglia sulla notizia e le fonti considerano improbabile un appello e la richiesta di revisione del giudicato.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz