News

Cisgiordania: un progetto per la buona cittadinanza

News 11 mar Cisgiordania

Al-Ayyam (11/03/2013). La fondazione palestinese Ta’awun (Cooperazione) ha concluso la prima fase del progetto di promozione dei valori della buona cittadinanza nelle città di Nablus e Jenin, in Cisgiordania.

Il progetto prevede la creazione di 20 laboratori per gli studenti delle scuole delle due provincie che hanno lo scopo di far comprendere ai ragazzi i principi di una buona cittadinanza, al fine di usarli come basi per la costruzione di un dialogo a livello locale e per promuovere i valori della democrazia e dei diritti umani. Inoltre, il progetto mira a sviluppare nei giovani partecipanti la cultura del volontariato.

Abdul Hakin Shaibani, uno dei coordinatori del progetto, ha dichiarato che gli studenti hanno dimostrato un grande interesse per l’iniziativa nel corso dei vari incontri, soprattutto in merito al confronto tra i sistemi di valori e le pratiche effettivamente in atto nella regione. Shaibani ha aggiunto che la prossima fase del progetto includerà anche scuole di altri villaggi vicini della Cisgiordania.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet