News Palestina Politica

Cisgiordania: moschea palestinese bruciata

3_Wa(Agenzie). Secondo fonti palestinesi, alcuni coloni ebrei avrebbero provocato l’incendio che ha bruciato la moschea di Abu Bakr ad Aqraba, a sud di Nablus. Pare che abbiano rotto una finestra e gettato una bomba che avrebbe poi provocato l’incendio.

Sulla parte esterna della moschea è stata trovata una scritta in ebraico che recita: “price tag” (letteralmente “cartellino del prezzo”), che si riferisce al nome di un gruppo che ha effettuato numerosi attacchi contro i palestinesi sin dal 2008. Il gruppo ha detto di voler esigere un “prezzo” per ogni opposizione palestinese alla costruzione di nuovi insediamenti israeliani.

 

2_Wa

 

About the author

Giusy Regina

Add Comment

Click here to post a comment