Israele News Palestina Società

Cisgiordania: la rappresaglia dei coloni

Haaretz (23/11/2014). Coloni israeliani nella notte hanno incendiato la casa di una famiglia palestinese in un villaggio nei pressi di Ramallah, in Cisgiordania, lasciando scritte razziste sui muri vicini.

Brutto risveglio stamane per gli abitanti del villaggio di Khirbet Abu Falah, dove nella notte i coloni hanno bussato alla porta di una famiglia palestinese e non sentendo risposte hanno incendiato l’abitazione. Sui muri vicini si leggono scritte come “morte agli arabi” e “vendica il sangue dei servi caduti”, in riferimento all’attacco di qualche giorno fa in una sinagoga di Gerusalemme. Le autorità israeliane hanno aperto un’inchiesta e per ora escludono collegamenti con l’incendio di una moschea del vicino villaggio di al-Mughayir.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet