Cinema Tunisia

Cerimonia del 46 ° Cesar: Sami Bouajila miglior attore.

Sami Bouajila è stato premiato con il César di miglior attore per il suo ruolo nel film "Un fils"

Questo venerdì, Sami Bouajila è stato premiato con il César di miglior attore per il suo ruolo nel film “Un fils”. 

“I ruoli ci scelgono più di quanto li scegliamo noi” esordisce Sami Bouajila, incoronato miglior attore questo venerdì durante la 46a cerimonia del Césars . È per il suo ruolo nel film “Un fils” che è stato premiato. L’attore ha voluto dedicare il premio a suo padre.

Poco prima di iniziare le riprese di” Un fils “, che parla di filiazione, avevo appena accompagnato mio padre nella sua terra natale dove ora riposa” ha raccontato Sami Bouajila, sul palco. 

Nato il 12 maggio 1966 a Grenoble da genitori immigrati tunisini, il giovane Sami scopre il cinema grazie a suo padre. Questo imbianchino portò i suoi due figli a scoprire i western americani e i film di Bruce Lee. 

Bouajila ha trovato la sua strada scoprendo il teatro, “un po ‘per caso” . “Sul set sapevo di essere al mio posto, che era un posto dove dovevi esprimerti, costruirti e crescere. È stato attraverso il teatro che ho sentito l’attrazione più forte “, ha confidato in una intervista pubblicata su Inrocks.

Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet