Iraq News Politica Siria

Canada ritira aerei da guerra dalla campagna internazionale in Siria e Iraq

(Agenzie). Il neo-eletto primo ministro canadese, Justin Trudeau, ha detto al presidente americano Barack Obama che Ottawa ritirerà i suoi jet dalla coalizione internazionale anti-Daesh (ISIS) che opera in Siria e in Iraq, senza però definire i tempi del ritiro.

Mentre il Canada rimane “un forte membro della coalizione”, Trudeau ha detto di aver chiarito al presidente Obama di volersi ritirare dalla missione militare. Già durante la campagna elettorale, Trudeau aveva promesso di riportare a casa gli aerei da guerra e porre così fine alla sua missione di combattimento, allo stesso tempo però mantenendo il personale di addestramento militare sul posto.

Lo scorso anno, il Canada aveva deciso di impegnare jet da combattimento CF-18 fino al marzo 2016, oltre che una 70ina di soldati delle unità speciali per addestrare i combattenti curdi nel nord dell’Iraq.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz