News Politica

Bahrain: manifestazione in ricordo proteste un anno fa

Dar al-Hayat (14/02/2012). E’ trascorso un anno da quando in Bahrain le piazze si sono riempite in segno di protesta, e migliaia di persone sono tornate ieri nelle strade della capitale Manama a manifestare per ricordare l’evento. Le forze di sicurezza li accusano di “non aver marciato pacificamente”, mentre secondo testimoni sarebbero state proprio le forze di sicurezza ad intervenire con l’uso di lacrimogeni e delle cosiddette “bombe audio”. Si sa di scontri avvenuti tra le due parti, ma nessun dato circa possibili vittime è stato confermato. La manifestazione era stata organizzata da gruppi legati all’opposizione nel nord del Bahrain, in special modo dalla Jama’ia al-wefaq (il gruppo dell’armonia), rappresentantiva dello zoccolo duro sciita che vive nel Paese. Gli slogan cantati dai manifestanti si riferivano alla caduta del governo, alla liberazione dei detenuti e all’auspicio di una transizione democratica.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.