Arabia Saudita News Politica

Arabia Saudita: re Salman riorganizza il governo

(Agenzie) Il re Salman bin Abdel-Aziz ha proceduto alla riorganizzazione del governo saudita, confermando o riassegnando i ministeri e le cariche principali del regno attraverso l’emanazione di un decreto reale.

Il principe ereditario Muqrin è stato nominato vice primo ministro, mentre il secondo principe ereditario, Mohammed bin Naif, è stato nominato secondo vice premier e ministro degli Affari Interni. Il ministero degli Esteri, invece, è rimasto affidato al principe Saud al-Faisal. Anche il ministero del Petrolio è rimasto alla gestione di Ali al-Naimi. Anche i ministeri di Lavoro, Trasporti, Commercio ed Economia sono rimasti invariati. Il ministero della Guardia Nazionale, incarico ad alto valore strategico, è rimasto al principe Miteb bin Abdullah.

Quanto al resto della riorganizzazione, il principe Mohammed bin Salman è stato nominato ministro della Difesa; lo Sheikh Saleh al-Asheikh ha ottenuto il ministero degli Affari Islamici; il dottor Waleed al-Samaani è stato nominato ministro della Giustizia.

Il re ha inoltre unito i due ministeri dell’Istruzione e dell’Istruzione Superiore in un unico dicastero.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz