- Home > Arabia Saudita > Arabia Saudita: negate cure mediche a donna senza parenti maschi
Arabia Saudita Cultura News Società

Arabia Saudita: negate cure mediche a donna senza parenti maschi

Zawya (26/03/2014). Le autorità sanitarie saudite hanno iniziato un’indagine in merito alla dichiarazione di una donna alla quale sono state negate le cure mediche necessarie a causa dell’assenza di un parente di genere maschile.

La donna, la dottoressa Salma al-Shihab, aveva chiamato d’urgenza un’ambulanza della Mezzaluna Rossa saudita per portarla in ospedale, ma l’operatore, una volta appreso che non era accompagnata da parenti maschi, le ha comunicato che non avrebbe potuto mandare il veicolo.

Da parte sua, Ahmad al-Anzi, portavoce della Mezzaluna Rossa nella capitale saudita, ha dichiarato che il servizio viene offerto a tutti in modo indiscriminato, a prescindere dalla razza, la cultura e il sesso. “Indagheremo sul reclamo presentato dalla cittadina saudita”, ha commentato al-Anzi.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz