News

Arabia Saudita: le monarchie del Golfo riunite a Ryad per un progetto d’unione

El Watan (14/05/2012). I dirigenti di sei monarchie del Golfo hanno tenuto oggi, lunedì 14 maggio, a Ryad, un summit consultativo per esaminare un progetto di unione che potrebbe raggruppare, in un primo tempo, l’Arabia Saudita e il Bahrein. I partecipanti devono discutere del «passaggio dalla fase di cooperazione a una fase d’unione» tra i membri del Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG), che riunisce gli Emirati Arabi Uniti, l’Oman, il Kuwait e il Qatar, ha dichiarato il segretario generale del gruppo, Abdellatif Zayani. Questa unione è «la risposta ai cambiamenti e alle sfide che incontriamo a livello regionale e internazionale», ha dichiarato il re del Bahrein, Hamad Ben Issa Al-Khalifa. L’idea nasce in un contesto di tensioni nelle relazioni con l’Iran, accusato dai vicini arabi d’ingerenza nei loro affari interni.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz