News Politica

Arabia Saudita: accordo con l’Iraq per lo scambio di prigionieri

Elaph (19/03/2012). La monarchia saudita e la repubblica irachena hanno firmato ieri nel ministero degli esteri saudita a Riyad un accordo per lo scambio di prigionieri, alla presenza dei ministri degli esteri dei due stati nonché dei rappresentanti del ministero degli interni e di membri delle associazioni per al tutela dei diritti umani. Il numero dei prigionieri sauditi detenuti in Iraq che godranno dell’amnistia è pari a 100, mentre i detenuti iracheni sono 130, e la convenzione non comprende i condannati a morte.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet