Cultura Egitto News

Apre in Egitto il primo Museo della Tortura del mondo arabo

News 12 ago Egitto museo tortura inAsharq al-Awsat (12/08/2014). Mohamed Abdel Wahab, studioso di metodi di tortura e di esecuzioni politiche, ha fondato il primo Museo della Tortura d’Egitto e di tutto il mondo arabo per documentare e mostrare al pubblico i vari metodi di tortura usati nel corso dei secoli. Abdela Wahab dice di aver avuto l’idea durante una visita in Iraq, dove gli sono stati raccontati diversi anedotti e mostrate molte immagini in merito.

Questa “casa degli orrori”, situata in una casa di Merioria, nel ditrestto di Haram nel governatorato di Giza, è composta da cinque stanze e contiene una collezione di strumenti di torura, fotografie e documento che descrivono i vari metodi di totura. Abdel Wahab racconta che collezionare tutti questi pezzi non è stato un lavoro facile in quanto si trattava di avere a che fare con funzionari della sicurezza. Ha girato il mondo visitando musei e leggendo vecchi libri per cercare di riprodurre gli strumenti originali introvabili.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet