Egitto News Politica

Anniversario rivoluzione egiziana: vietato festeggiare

El Dostour (18/01/2013). Mahmoud Afify, portavoce del movimento giovanile rivoluzionario  6 Aprile ribadisce la posizione del gruppo riguardo l’imminente anniversario delle rivolte che portarono alla cacciata di Hosni Mubarak: “Rifiutiamo qualsiasi festeggiamento poichè gli obiettivi della rivoluzione non sono ancora stati realizzati, la direzione che sta intraprendendo il paese non è chiara e il nuovo regime non ha soddisfatto le aspirazioni del popolo, ossia libertà, pane e giustizia sociale.

Risarcimenti alle famiglie dei martiri, lotta alla corruzione, giustizia ed equità, per tutto questo scenderanno in piazza i giovani egiziani il prossimo 25 gennaio.

Il movimento 6 Aprile fu presente dal primo giorno in piazza Tahrir e molti dei suoi giovani sono tuttora detenuti o hanno perso la vita nei numerosi scontri tra polizia e rivoluzionari durante il delicato periodo di transizione. Il movimento scelse quasi senza indugio di sostenere Mohammad Morsi dei Fratelli Musulmani contro Ahmad Shafik, ma la luna di miele è durata molto poco ed attualmente 6 Aprile ha riconosciuto di aver creduto ingenuamente alle promesse elettorali del presidente.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz