Algeria Economia News

Algeria: serve un nuovo modello agricolo

Maghrebemergent (01/11/2014). Nonostante i sussidi statali, o forse proprio a causa di questi, i prezzi dei generi alimentari sono in crescita, con conseguenze disastrose per un paese in cui la sovranità alimentare è questione di sopravvivenza.

Non serve un aumento di superficie dei terreni coltivabili né lo sfruttamento intensivo di quelli esistenti, che non farebbe altro che provocare inaridimento e desertificazione. Secondo il direttore dell’Istituto nazionale per la Ricerca Agronomica (Inra) algerino Fouad Chehat, Algeri ha bisogno di rivedere seriamente il sistema dei sussidi statali e più in generale il modello di produzione agricola. Gli 8,5 milioni di ettari coltivabili, il 3,5% del territorio, sono sufficienti a garantire l’autosufficienza, ma occorre un modello produttivo più razionale.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz