News Politica

Algeria: Sarko rilancia

Tout sur l’Algérie (13/4/2012). Il presidente francese Nicolas Sarkozy, impegnato nella campagna elettorale per le prossime presidenziali, ha promesso che, se verrà riconfermato, rinegozierà gli accordi sull’immigrazione con “paesi amici o vicini”. Tra questi non può mancare l’Algeria, soprattutto dopo il caso Mohamed Merah. Obiettivo, ridurre il numero di visti concessi ogni anno a cittadini stranieri. “Imporremo a chi vuole venire per ricongiungimento familiare o matrimonio con un francese l’obbligo di avere un alloggio, un reddito, di imparare il francese e i valori della Repubblica prima di entrare nel territorio nazionale”.

Intanto Ali Belhadad, algerino considerato islamico radicale ed espulso dalla Francia all’inizio di aprile per decisione del ministro degli interni Claude Guéant, intende ora chiedere l’annullamento del provvedimento e querelare Guéant per diffamazione. Secondo il suo legale Eric Plouvier, Belhadad nell’ordinanza di espulsione sarebbe stato dipinto a torto come un condannato per gli attentati di Marrakech del 1994, falsamente accusato di avere rapporti con persone condannate per l’appartenenza a gruppi terroristici.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet