News Politica

Algeria: riprendono i disordini a Jijel

ElWatan(05/06/12). Dopo una mattinata relativamente calma, ieri a Jijel sono ricominciati i disordini. Le strade infatti, sono state nuovamente bloccate con pietre, pneumatici e altri oggetti.

 In particolare la città di Ayouf, situata sulle alture della città di Jijel, vive una situazione instabile dal pomeriggio di domenica, quando un uomo di 59 anni è morto folgorato da una linea elettrica che attraversa questo quartiere.

 Le forze antisommossa che hanno utilizzato dei gas lacrimogeni, sono finiti sotto una pioggia di pietre. Una ventina di poliziotti sono rimasti feriti. Questi disordini rimettono in discussione il problema delle linee elettriche che sovrastano le abitazioni, costituendo un pericolo per gli abitanti quando si trovano sui balconi o sulle terrazze


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz