News Politica

Algeria-Francia: così parlò Mourad Medelci

El-Watan (14/12/2011). Il ministro degli esteri algerino Mourad Medelci ha spiegato ieri alla Tv russa Rusiya Al-Youm il senso della sua visita ufficiale della scorsa settimana in Francia. “Prima di andare al parlamento francese ci siamo riuniti, tre giorni prima, con il Consiglio della nazione e abbiamo affrontato tutti i temi”, ha detto, per sottolineare che la priorità spetta al parlamento algerino. Una risposta preventiva dunque alle possibili polemiche sull’opportunità di esporre a un altro paese le questioni interne di uno stato sovrano come l’Algeria. “La Francia per noi è un grande partner e ospita un buon numero di algerini: attraverso la scena ufficiale francese prendiamo contatto con loro e difendiamo i loro diritti”. Quanto al suo discorso sul profondo legame tra Algeria e Francia, Medelci ha chiarito che intendeva in senso “storico”, non politico, sostenendo al contempo la necessità di risolvere i rancori del passato e “purificare definitivamente la situazione”.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet