Cinema News

Algeria: due film al Festival del cinema mediterraneo di Tétouan

imageEl Watan (27/03/2013). L’Algeria è nella competizione ufficiale del 19° Festival internazionale del cinema del cinema mediterraneo di Tétouan, nel nord del Marocco, con il lungometraggio “Yéma” di Djamila Saharoui e “Chiedilo alla tua ombra” (“Seksi Khialek”) di Lamine Ammar Khodja nella categoria documentari. Quest’ultimo è stato girato nel 2011 e riguarda le manifestazioni politiche che hanno avuto luogo ad Algeri dopo le rivolte in Tunisia e in Egitto.

Una decina di lungometraggi sono in competizione al festival, tra cui “Il cammino di Halima” del croato Aresen Anton, “Lama Choftak” della palestinese Anne Marie Jacir, “Zero” del marocchino Noureddine Lakhmari, “Uscire allo scoperto” dell’egiziano Hala Lotfy, “Febbre nera” dell’egiziano Mohamed Amine, “Al di là delle colline” del romeno Christian Mungi e “Cose belle” dell’italiano Agostino Ferrente.  Il Festival attribuisce 12 premi per ogni categoria (lungometraggi, cortometraggi e documentari).


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz