News Politica

Afghanistan: Massoud Hossaini vince Pulitzer come fotoreporter

Egypt Independent (17/04/2012). E’ afghano uno dei vincitori del prestigioso premio Pulitzer di quest’anno, e lavora per l’agenzia di news France Press. Massoud Hossaini si è aggiudicato l’importante riconoscimento “per la sua straziante immagine di una ragazza che grida spaventata, dopo l’attacco di un kamikaze che si è fatto esplodere in mezzo alla folla di Kabul”. La foto, pubblicata il 7 dicembre, mostra la giovanissima Tarana Akbari ritratta ad Abul Fazel il giorno prima. “Quando ho potuto alzarmi, ho visto che gli altri intorno a me erano a terra, tutti insanguinati. Ero davvero molto, molto spaventata”, dice Tarana, il cui nome significa “melodia”, e che non avrà più di dieci, dodici anni. L’amministratore del premio Pulitzer, Sig Gisserl, ha definito la foto “una immagine che ricorderete a lungo”. Dall’autore della foto, Massoud Hossaini, è giunta la dichiarazione: “Sono onorato di essere un afghano che si fa voce dei momenti e delle vite dolorose che la gente affronta qui. So che chiunque vedrà la foto penserà al fotografo, ma spero che non dimenticheranno il dolore che il popolo dell’Afghanistan prova nella sua vita”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet