News Politica

Afghanistan: I negoziati dei Talebani con Teheran

Presidente Karzai Al Quds al arabi, 03/06/2013

 

Il movimento dei talebani ha annunciato oggi, lunedì, che dei loro rappresentanti hanno incontrato dei rappresentanti iraniani per parlare di molteplici questioni afghane.

L’incontro, che non si sa dove si è svolto, ha come sfondo gli svariati  (e vani) tentativi del presidente afghano Hamid Karzai di negoziare in modo diretto o indiretto con i ribelli.

Il portavoce del movimento, Yusuf Ahmadi afferma in un comunicato: “ Una delegazione guidata dall’ufficio politico degli Emirati islamici (nome ufficiale del movimento) è stata a Teheran per tre giorni”.

L’agenzia di informazione iraniana ha ricordato che i rappresentanti iraniani avevano già incontrato una delegazione di talebani in Qatar.

Ahmadi ha chiarito che i talebani hanno anche partecipato a un convegno chiamato “Qabla Ayyam” nella capitale iraniana in cui si trattava della condizione dei rifugiati afghani e molte altre questioni collegate con l’interesse nazionale.

I talebani avevano già espresso il desiderio di aprire un ufficio a Doha per facilitare gli scambi con la comunità internazionale ma hanno in fretta accantonato l’idea considerando che le Nazioni Unite non sono sinceramente interessate ad avviare negoziati.

Il movimento ha rifiutato fino ad ora di avere rapporti diretti con Kabul.

Il portavoce del Ministero degli esteri afghano ha fatto sapere che il governo sta ancora aspettando una conferma ufficiale di questi colloqui da parte di Teheran.

 

Traduzione di Chiara Cartia

Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet