News Politica

Afghanistan: attaccato consolato americano

Al-Arabiya (13/09/2013). Secondo alcuni funzionari statunitensi, degli uomini armati hanno piazzato un autobomba di fronte al consolato americano di Herat, in Afghanistan, che ha di conseguenza provocato uno scontro armato con le forze americane.

La portavoce del Dipartimento di Stato statunitense Marie Harf ha dichiarato che nessun americano è rimasto vittima dell’attentato. Da parte sua, il portavoce dell’ospedale di Herat, Mohammad Rafiq Sherzai, ha informato che quattro poliziotti afghani sono rimasti feriti nello scontro.

Herat, situata sul confine tra Afghanistan e Iran, è normalmente considerata come una delle città più sicure del Paese.

 

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz