Economia Egitto News Politica

Accordo preliminare tra Egitto e Fondo Monetario Internazionale

Al Ahram (21/11/2012). Il Fondo Monetario Internazionale annuncia l’accordo preliminare con l’Egitto sul prestito di 4,8 miliardi di dollari per rilanciare l’economia del paese. Lo ha annunciato Andreas Bauer, capo delegazione del FMI al Cairo che ha aggiunto: “gli impegni presi dal governo egiziano riguardo riforme economiche e riduzione del deficit sembrano convincere”.

Bauer ha spiegato che l’Egitto intende intraprendere politiche di riduzione degli sprechi e riformare il sistema fiscale (con probabile aumento delle tasse) per far fronte alle grandi sfide economiche e sociali che il paese affronta dal 2011. Dal punto di vista degli investimenti esteri, l’Egitto ha mandato segnali sulla propria disponibilità a svalutare progressivamente il pound egiziano per attirare l’attenzione degli investitori.

Dopo il crollo delle riserve straniere in Egitto durante il periodo di transizione concluso con la vittoria del presidente Morsi , il paese sembra riguadagnare lentamente la fiducia sul piano internazionale. Si aspettano maggiori dettagli sulle modalità dell’accordo che potrebbe essere annunciato ufficialmente nelle prossime settimane.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz