News Turchia Viaggi

Derinkuyu: la città sotterranea

Tredici piani scavati sottoterra, con camere che potevano contenere circa 20mila persone. Derinkuyu è una città sotterranea costruita nel settimo secolo a.C. nella Turchia Orientale.

Secondo il Dipartimento della Cultura turco la città è stata costruita dai Frigi, una popolazione indoeuropea, per poi essere ultimate dai Bizantini che le utilizzavano come luogo di rifugio durante le guerre Arabo-Bizantine.

Quella di Derinkuyu non è l’unica città sotterranea nella regione dell’Anatolia. Si contano infatti circa 150-200 città sotterranee scavate nelle rocce tenere di tufo.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz