Mediterraneo News Società

“Women in Between”: donne e amore nel Mediterraneo

(Agenzie). “Women in between” è un web-documentario interattivo, un viaggio virtuale nella regione del Mediterraneo per esplorare storie di donne che sono state vittime di violenza e di esclusione sociale.

Il progetto nasce all’interno del collettivo Maboula, nato nel 2014 da un gruppo di giornalisti, fotografi, videomaker, grafic designer e web developper di diverse nazionalità, tra Tunisi, Barcellona, Atene e Roma, per raccontare la storia di donne vittime dell’esclusione sociale e di una cultura basata sull’onore e la vergogna: “L’onore della famiglia, il sentimento di vergogna, l’esclusione sociale che portano tutti ad atti di violenza contro le donne e in mezzo l’amore, l’amore per se stessi e di essere in amore”.

Per finanziare il progetto il collettivo ha lanciato un crowdfunding che terminerà il prossimo 19 dicembre, il cui successo permetterà al progetto di entrare nella fase di produzione e creazione della piattaforma per il web-documentario.

Sei storie per sei paesi – Tunisia, Italia, Grecia, Turchia, Marocco e Spagna. Sei capitoli di un racconto che oltre a narrare le storie delle donne nel Mediterraneo, darà la possibilità di agire e partecipare in modo più significativo contro la violenza di genere, mappando i gruppi locali e internazionali e le ONG che lavorano per i diritti delle donne e contro la violenza.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.