Arabia Saudita News Politica Siria

Siria: continua il dialogo di opposizione e ribelli a Riyad

(Agenzie). I rappresentanti dell’opposizione e dei gruppi ribelli siriani, riuniti a Riyad, discuteranno oggi, giovedì, la formazione di una delegazione per i prossimi negoziati di pace. “Oggi sceglieremo una delegazione di 42 persone”, ha detto uno dei partecipanti.

Nella giornata di ieri, alla conferenza nella capitale saudita è stato abbozzato un accordo di principio, il quale, lungi dall’essere presto completato, ad ogni modo non vede la presenza del presidente Bashar al-Assad nella futura fase di transizione politica in Siria. Un comandante dei ribelli siriani ha inoltre aggiunto che si è concordato che la Siria dovrà essere unita, che tutte le forze straniere lasceranno il Paese e che non ci dovranno essere quote settarie nel governo.

Un punto controverso rimane quello della religione e del ruolo dell’islam nella futura Siria, nonché sullo status delle minoranze religiose, dal momento che alcuni gruppi ribelli hanno tendenze radicali.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz