- Home > Cultura > Musica > 1400 anni di The Moonlight: omaggio di Malek Jandali (video)
Cultura Musica News Siria

1400 anni di The Moonlight: omaggio di Malek Jandali (video)

(Barakabits). Solo 1 giorno prima del Ramadan di quest’anno, Malek Jandali, il pianista e compositore siriano, ha pubblicato “The Moonlight”, le sue ultime opere sinfoniche per pianoforte e orchestra.

Sulla base di una delle più antiche canzoni della cultura islamica, “Tala Al Badru Alayna”, Jandali ha rigenerato una canzone che risale a più di 1400 anni, con l’obiettivo di presentare la bellezza e la verità della ricca cultura islamica.

Quando gli è stato chiesto dell’ispirazione dietro la sua ultima opera, Malek Jandali ha dichiarato: “Le storie di persone e la perdita di bei ricordi e di antiche moschee e chiese nella mia patria, la Siria, mi hanno ispirato a comporre questo pezzo per condividere il vero messaggio dell’Islam di illuminazione e di giustizia sociale attraverso una sinfonia di pace e di armonia”. E ancora: “Il messaggio di bellezza e di speranza durante un tempo di violenza e distruzione come questo ha bisogno di una sinfonia di pace che abbia il vero significato dell’Islam”.

Come artista di transizione, Jandali presenta il contrappunto contemporaneo al suo meglio. “The Moonlight” è stato eseguito e registrato a Mosca con un’orchestra sinfonica di 70 elementi, l’Orchestra Filarmonica Russa, sotto la direzione del maestro Sergey Kondrashev.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz